6 micro recensioni di buonEconomia

Copertina de "La vita dopo il petrolio"

Fatevi un regalo, o anche sei.

Legenda. Il grado di accessibilità ai lettori è indicata con: GEN (generico), INF (mediamente informato), SPEC (specialistico).

1) La vita dopo il petrolio – il mondo e la fine del benessere a buon mercato, a cura di G. Ruggieri e P. Raitano, Altreconomia/Terre di Mezzo editore, 2008; pagg. 158, € 11,00. In breve. 18 esperti di varia estrazione scientifica e di fama internazionale rispondono a questa domanda: come cambieranno le nostre vite quando non potremmo più contare sull’abbondanza di petrolio, che ha permesso i nostri attuali livelli di sviluppo? Access.: INF

2) La felicità sostenibile – economia della responsabilità sociale, di L. Becchetti, Donzelli Ed., 2005; pagg. 231, € 12,50. In breve: Incentrato sul tema della Responsabilità sociale d’impresa e sul ruolo dei consumatori/risparmiatori per riequilibrare i divari economici nel mondo. Access.: SPEC

3) Ecologia dei poveri – la lotta per la giustizia ambientale, di J. M. Alier (edizione italiana a cura di Marco Armiero) Jaca Book, 2009; pagg. 405 , € 38. In breve: Alier, uno dei più autorevoli esperti al mondo di economia ecologica,  “racconta storie di conflitti ambientali, di violenza e di resistenza che mostrano come lo sfruttamento della natura sia spesso anche sfruttamento dei poveri e la liberazione dell’una non può avvenire senza giustizia per gli altri”. Access.: INF.

4) Il Manuale del piccolo usuraio e del grande speculatore, di Tonino Perna; Altreconomia/Terre di Mezzo editore, 2008; pagg. 66, € 3,00. In breve: il titolo e l’autore (Tonino Perna, docente di sociologia economica all’Università di Messina) dicono già molto sulla natura di questo irriverente libretto, concepito per denunciare (sorridendo) la società fondata sul denaro e sullo sfruttamento incondizionato del prossimo. NB: I proventi di questo libro sono devoluti ad associazioni antiusura. Access.: GEN.

5) La Banca dei ricchi – perchè la World Bank non ha sconfitto la povertà, di Luca Manes e Antonio Tricarico, Altreconomia/Terre di Mezzo editore, 2008; pagg. 102, € 9,00. In breve: la tesi sostenuta (e confortata da tanto di dati ed esempi) è che la banca Mondiale, nata nel II dopoguerra per sconfiggere la povertà, ad oggi non vi è riuscita perchè ha agito da garante di interessi delle grande imprese private nei paesi del Sud del mondo, dove continua a finanziare progetti  (ecnomicamente e non solo) insostenibili. Gli autori, che ho il piacere di conoscere e di cui apprezzo l’onestà intellettuale e la competenza, lavorano per CRBM (Campagna per la Riforma della Banca Mondiale, sostenuta da 41 Ong italiane – www.crbm.org). Access.: INF.

6) L’Italia maltrattata, di Francesco Erbani, Ed. Laterza, 2003, pagg. 188, € 14,00.
In breve. Questo libro non è proprio sulla buona economia. Anzi. Descrive una delle cause per cui in Italia non si produce buona economia: l’abusivismo edilizio e la speculazione edilizia in genere. E’ difatti il resoconto di un ipotetico itenerario di viaggio nell’Italia del paesaggio devastato, dell’edilizia di rapina, dell’abusivismo che aggredisce montagne e litorali senza alcun rispetto per regole e buon senso. Le storie sui singoli casi, da quelli più silenziosi a quelli più eclatanti,  da Villaggio Coppola alla perfieria romana, dalle Valle dei Templi alle villette del Nord est, sono precedute da una storia, quella del paesaggio italiano, la sua tutela e il suo saccheggio. Access.: GEN.

Advertisements

Informazioni su albertocorbino

Alberto Corbino è l'autore dei blogs: https://labuonaeconomia.wordpress.com ; http://ventanillas.wordpress.com ; http://italiain3b.wordpress.com http://edabpm.wordpress.com . Per ulteriori info, visitare la pagina: "l'autore di questo blog"
Questa voce è stata pubblicata in cattiva economia, Recensioni, Teorie e pratiche e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...